giuseppepagano.net logo



Le pagine di un libretto del Seicento osservate in controluce  regalano  trasparenze e sovrapposizioni,  rivelando indizi di un microcosmo:  fossili di ambigue presenze, relazioni antiche o forse ancora misteriosamente attive, ma in una dimensione sconosciuta, inavvicinabile.
1 / 5 ◄   ► ◄  1 / 5  ► pause play enlarge slideshow



Le pagine di un libretto del Seicento osservate in controluce regalano trasparenze e sovrapposizioni, rivelando indizi di un microcosmo: fossili di ambigue presenze, relazioni antiche o forse ancora misteriosamente attive, ma in una dimensione sconosciuta, inavvicinabile.
600
2 / 5 ◄   ► ◄  2 / 5  ► pause play enlarge slideshow
600
3 / 5 ◄   ► ◄  3 / 5  ► pause play enlarge slideshow
600
4 / 5 ◄   ► ◄  4 / 5  ► pause play enlarge slideshow
600
5 / 5 ◄   ► ◄  5 / 5  ► pause play enlarge slideshow

600

loading