1 / 12 prev / next pause play enlarge slideshow


In genere le cartoline nascono con lo scopo di trasmettere un ricordo lieto, ma spesso - specialmente quelle vecchie - lasciano intravedere
nella loro fissità qualcosa di metafisico: prospettive cristallizzate, sagome lontane e immobili, finestre mute formano quadri di ciò che è stato, ma anche di ciò che è fuori dal tempo.

A volte queste atmosfere sono nascoste in piccoli, piccolissimi particolari.
In queste immagini di immagini di vecchie cartoline di montagna ho quindi cercato - attraverso il restringimento dell'inquadratura, l'inclinazione della ripresa e altro - di ignorare
le evidenze delle stampe originali per svelarne aspetti ambigui: indizi di presenze, solitarie architetture, improbabili paesaggi.
2 / 12 prev / next pause play enlarge slideshow
3 / 12 prev / next pause play enlarge slideshow
4 / 12 prev / next pause play enlarge slideshow
5 / 12 prev / next pause play enlarge slideshow
6 / 12 prev / next pause play enlarge slideshow
7 / 12 prev / next pause play enlarge slideshow
8 / 12 prev / next pause play enlarge slideshow
9 / 12 prev / next pause play enlarge slideshow
10 / 12 prev / next pause play enlarge slideshow
11 / 12 prev / next pause play enlarge slideshow
12 / 12 prev / next pause play enlarge slideshow

cartoline

loading